Cannes 71: il palmarès

Sabato 19 maggio si è tenuta la cerimonia di premiazione del 71° Festival di Cannes. Questi i film premiati:


Palma d'oro
SHOPLIFTERS di Kore-Eda Hirokazu


 

Grand Prix della Giuria
BLACKKKLANSMAN di Spike Lee


 

Palma d'oro per la miglior regia
COLD WAR di Pawel Pawlikowski


 

Palma d'oro Speciale
LE LIVRE D'IMAGE di Jean-Luc Godard


 

Palma d'oro per la migliore interpretazione maschile
Marcello Fonte per DOGMAN di Matteo Garrone


 

Palma d'oro per la migliore interpretazione femminile
Samal Yeslyamova per Ayka di Sergey Dvortsevoy


 

Premio della Giuria
CAPHARNAÜM di Nadine Labaki


 

Palma d’oro per la migliore sceneggiatura
LAZZARO FELICE di Alice Rohrwacher a ex-aequo con SE ROCH (THREE FACES) di Jafar Panahi


 

Caméra d’or
GIRL di Lukas Dhont


 

Palma d’oro per il miglior cortometraggio
ALL THESE CREATURES di Charles Williams


 

Menzione speciale della giuria cortometraggi
ON THE BORDER di Shao Nian


 

PREMIO UN CERTAIN REGARD

Venerdì 18 si è invece tenuta la cerimonia di premiazione della sezione Un certain regard, con questi verdetti:

Miglior film
Gräns - Border di Ali Abbasi

Miglior sceneggiatura 
Sofia di Meryem Benm’barek

Miglior interpretazione maschile e femmile
Victor Polster per Girl di Lukas Dhont

Miglior regia
Sergei Loznitsa per Donbass

Premio speciale della giuria
Chuva É Cantoria na Aldeia dos Mortos di João Salaviza Et Renée Nader Messora