Film in tv. Dal 13 al 18 aprile

GIOVEDÌ 13 APRILE

Canale 5, ore 21.10
Quasi Amici - Intouchables di Eric Toledano e Olivier Nakache (Francia 2011)

.Quasi amici, un film sorprendente che fa ridere e riflettere raccontando la storia di un’amicizia fuori dagli schemi...indiscutibilmente interessante, si colloca nel rinvigorito filone della commedia francese che propone prodotti dignitosi e intelligenti, che traggono spunti dalla società...
(Tina Porcelli, Cineforum 512)

VENERDÌ 14 APRILE

Paramount, ore 21.10
L'ultima tentazione di Cristo di Martin Scorsese (Usa 1988)

Perché Scorsese ha fatto Cristo biondo e tormentato invece che nero e iroso come quello di Pasolini? Perché Giuda parla con quel feroce accento newyorkese?...film perfettamente coerente con le opere precedenti...è assoluto ed estremo, incapace di scendere a patti con il proprio stile, di mediare il tormento, di ripulire le suggestioni che assillano la fantasia dell'autore. .
(Emanuela Martini, Cineforum 278) vedi anche Lo speciale dall'Archivio

Raidue, ore 21.20
Vita di Pi di Ang Lee (Usa 2012)

Il film di Ang Lee, con la sua totale perfezione tecnica...l’eccezionale rappresentazione di alcuni temi ancestrali realizzata attraverso la rappresentazione immaginifica di questi: la Natura, la Solitudine, la Paura, la Morte, la Vita.. con scene che mozzano il fiato...
(Elisa Baldini, Cineforum 521)

SABATO 15 APRILE

Iris, ore 19.05
Uccellacci e uccellini di Pier Paolo Pasolini (Italia 1966)

... aver aperti gli occhi su questo mondo e saper guardar disincantati ciò che avviene dinanzi a noi...ne può uscire un'opera poetica dove mettere insieme alla denuncia un impegno morale, dove individuare, attraverso il simbolo e l'affabulazione, un che di nuovo e di eterno allo stesso tempo, un che di particolare e di soggettivo.
(Francesco Dorigo, Cineforum 55)

DOMENICA 16 APRILE

Rete 4, ore 21.15
Frantic di Roman Polanski (Usa, Francia 1988)

L'incrociarsi dei percorsi, il puzzle delle situazioni. Che cos'è Frantic? Apparentemente un thrilling fra i più classici, per il quale potrebbe partire il gioco (gratificante, ma spesso inutile) dei rimandi. Un film alla Hilchcock? Sicuramente si...
(Alberto Crespi, Cineforum 279)

RaiMovie, ore 21.20
Il giovane favoloso di Mario Martone (Italia 2014)

Non un film sull’aspirazione all’infinito e neanche un’oleografia scolastica: Il giovane favoloso racconta del diritto al sentimento....Un film illuminista, mai viscontiano ma anzi profondamente felliniano tanto che molte delle scene ambientate a Napoli sembrano venir dritte da Roma.
(Pier Maria Bocchi) leggi tutto

Raitre, ore 21.40
Tropical Malady di Apichatpong Weerasethakul (Thailandia, Francia, Germania, Italia 2004)

Nei film concepiti da Apichatpong Weerasethakulon... non ci sono domande, non ci sono risposte, non ci sono dottrine né ideologie, ci sono invece segni e sensazioni, odori e sapori...suoni e rumori... I film concepiti da Apichatpong Weerasethakul si sentono e si provano, e basta...
(Pier Maria Bocchi, Cineforum 445)

LUNEDÌ 17 APRILE

Iris, ore 21
Il cacciatore di Michael Cimino ( Usa, Regno Unito 1978)

Il cacciatore è un dramma in tre atti, più un entr'acte dove non si tratta di chiedersi se nel film i vietnamiti siano i buoni o i cattivi, ma di individuare il loro errore che sta (come per gli americani) nella roulette russa...
(Gualtiero De Marinis, Cineforum 221)

Canale 5, ore 21.10
Il diavolo veste prada di David Frankel (Usa 2006)

Il diavolo veste Prada, altro non è che il racconto di un’ascesa verso il successo che passa attraverso la discesa agli “inferi” del compromesso e della meschinità...presenta molti spunti interessanti e fila via liscio per quasi due ore.
(Giulia Russo, Cineforum 458)

MARTEDÌ 18 APRILE

RaiMovie, ore 23
Dietro i candelabri di  Steven Soderbergh (Usa 2013)

Un inizio brillante in cui... Soderbergh sembra appassionarsi, più che ai personaggi, alla costruzione figurativa del film. Il lavoro sulla fotografia e sul montaggio è, come sempre, molto accurato ed elaborato .
(Rinaldo Vignati) leggi tutto