NEWS

È morto Jake La Motta

Jake La Motta, il pugile che con le sue memorie ispirò Toro scatenato di Martin Scorsese, è morto. Aveva 95 anni.

Figlio di una famiglia di immigrati siciliani, originario del Bronx, divenne professionista all'inizio degli anni '40 nella categoria pesi medi. La sua carriera è stata segnata dalla sfida con Sugar Ray Robinson (sei incontri, di cui uno solo vinto), dalla vittoria del titolo mondiale nel 1949 e da uno stile di combattimento (e d vita) aggressivo e rude, da cui il soprannome "raging bull", reso immortale dal film e dall'interpretazione di Robert De Niro (premiata con un Oscar, così come il montaggio di Thelma Schoonmaker).

Lo ricordiamo con l'incipit del capolavoro di Scorsese, accompagnato dalle note della Cavalleria rusticana di Mascagni.