NEWS

La strana coppia Boyle-Curtis e i Beatles

Da una parte il regista di Trainspotting, 28 giorni dopo, The Millionaire, lo stile frenetico e il gusto postmoderno, il cinema personale fino all'eccesso (The Beach).

Dall'altra lo sceneggiatore di Quattro matrimoni e un funerale, Notting Hill, Il diario di Bridget Jones (nonché il regista di Love Actually e Questione di tempo), l'amore, l'ironia, i dialoghi impeccabili, le scene madri teatrali.

A unirli c'è l'amore per la musica. Ecco quindi l'idea di una commedia musicale, scritta da Richard Curtis e diretta da Danny Boyle. Titolo (provvisorio) All You Need Is Love. Trama (provvisoria anche lei?) che racconta un musicista inglese convinto di essere rimasto l'unico a ricordare i Beatles. 

Il fatto è che Boyle era anche il candidato numero uno a girare il nuovo 007 (già dato in uscita nel novembre del 2019). Sta nicchiando o ha già detto di no? Lo sapremo nelle prossime settimane.

Intanto, a quanto pare, abbiamo già la protagonista femminile della commedia: Lily James. Conosciuta in tv per Downton Abbey e al cinema per la Cenerentola di Kenneth Branagh, Baby Driver L'ora più buia, protagonista del nuovo film di Mike Newell (The Guernsey Literary and Potato Peel Pie Society, in uscita ad aprile negli States) e a suo agio con il musical, visto che è anche nel cast del nuovo Mamma Mia! Ci risiamo.

Per il ruolo del protagonista, è stato fatto il nome di Himesh Patel, visto in tv nella serie EastEnders, in Motherland e nel cast della seconda serie di Damned.