NEWS

La prima volta (al voto)

«Nicolò, poco più che ventenne, è alla vigilia della sua prima volta. Quest'anno è chiamato a votare, sa di avere una grande responsabilità e non vuole sbagliare. E come in una sorta di iniziazione sessuale, vuole arrivare al “lieto evento” preparato».

Si presenta così È la mia prima volta!, il mockumentary di Claudio Serughetti, che dopo aver realizzato un documentario sulla pena di morte, È tuo il mio ultimo respiro, racconta ora la presa di coscienza di un ex adolescente in procinto di diventare un cittadino. Un film distribuito da The Coproducers insieme a Distribuzione Indipendente, ufficialmente adottato dall'Agis Scuola, in cui compaiono personaggi come Francesco Barbato, Carlo Freccero, don Andrea Gallo, Beppe Grillo, Giulia Innocenzi, Giorgia Meloni, Vittorio Sgarbi, Jean Léonard Touadì.

Dice il regista: «Tutto è partito da una semplice domanda. Se avessi vent’anni, con gli strumenti di ricerca e di informazione oggi disponibili, e dovessi votare per la mia prima volta, come mi comporterei?». 

Il mockumentary «prova a raccontare lo sfondo storico, la realtà socio-politica, il conflitto generazionale, di un Paese pericolosamente alla deriva e niente affatto lontano dal baratro e, l’approccio, la ricerca, le emozioni di un ex adolescente in procinto di diventare un cittadino adulto che intende votare informato, che non vuole scappare dall’Italia per cercare un futuro e un lavoro altrove, ma restare, capire cosa si può fare per invertire la rotta». Il linguaggio del film «intreccia la finzione al reale, alternando le sequenze dinamiche del viaggio alla ricerca delle risposte di Nicolò, con altre più statiche e riflessive, attraverso le sue interviste e i suoi incontri. Coniugando umorismo e indignazione».

Claudio Serughetti è autore, compositore, regista, con un’esperienza ventennale all’estero (soprattutto Parigi e Bruxelles) dove ha diretto per ARTE France e RTBF Belgique un docufilm dal titolo Polders, le noces de la terre, de l’eau et du ciel, con Gaston Compère, Premio alla fotografia al Festival International Média 10/10 Namur (1999) e Premio alla qualità del Ministero della Communauté Française (1999). Nel 2002 dirige scrive, produce e musica “una parabola deliro-militante”, un “film-scandalo” sulla figura dell’artista, dal titolo The Hysterical Visionary Tour!, uscito in sala nel 2002, in Belgio. Nel 2008 co-produce, co-scrive, dirige, interpreta e compone le musiche del lungometraggio Il nostro messia, uscito al cinema nel maggio dello stesso anno.  È tuo il mio ultimo respiro è il titolo del documentario sulla pena di morte che ha scritto, diretto, co-prodotto e musicato nel 2010, distribuito da Cinecittà Luce e scelto da Agis Scuola per essere diffuso negli istituti secondari di secondo grado.

È la mia prima volta! verrà proiettato il 19 marzo alle 21 al cinema Farnese di Roma. Le altre date del tour saranno pubblicate in questa pagina Facebook: https://www.facebook.com/pages/E-la-mia-prima-volta/579017072199469

Ecco anche il teaser: