NEWS

Super-giuria a Cannes

Cinque donne e quattro uomini, in rappresentanza di sette nazioni e cinque continenti. In una giuria equamente suddivisa tra registi e interpreti. Ma soprattutto piena di nomi importanti, personalità forti, personaggi "cool".

Il Festival di Cannes 2018 schiera una super-giuria, capitana da Cate Blanchett, in cui spiccano Denis Villeneuve (spesso invitato a Cannes, che con il suo Blader Runner 2049 ha appena vinto due Oscar), Andrey Zvyagintsev (pluri-premiato ai festival, a partire dal Leone d'Oro per Il ritorno fino al Premio della Giuria a Cannes per Loveless) e Robert Guédiguian (un regista-monumento).

Ma anche interpreti doc come Kristen Stewart (vista a Cannes in Sils Maria e Personal Shopper, oltre che in Café Society di Woody Allen), Léa Seydoux (La vie d'Adèle, Saint Laurent, The Lobster, Juste la fin du monde), Chang Chen (lo ricordiamo nei film di Ang Lee, Wong Kar-wai, Hou Hsiao-hsien). E poi Ava DuVernay, regista di Selma, e Kadja Nin, cantante e compositrice originaria del Burundi.

 

LA GIURIA 2018

Cate Blanchett – Presidente (Attrice e produttrice, australiana)

Chang Chen (Attore, cinese)

Ava DuVernay (Sceneggiatrice, regista, produttrice, americana)

Robert Guédiguian (Regista, sceneggiatore, produttore, francese)

Khadja Nin (Autrice, compositrice, interprete, burundese)

Léa Seydoux (Attrice, francese)

Kristen Stewart (Attrice, americana)

Denis Villeneuve (Regista, sceneggiatore, canadese)

Andrey Zvyagintsev (Regista, realizzatore, russo)