My Favorite Things
Lavori in corso, a Cineforum carta e web: l'ha certamente capito chi ha letto l'editoriale del direttore Adriano Piccardi sul nuovo numero di Cineforum. E, nel cambiamento della rivista nel suo insieme, vorremmo tener conto anche dei vostri desideri e gusti. Ecco perciò un questionario (anonimo) attraverso il quale noi possiamo conoscere meglio le vostre aspettative e le vostre opinioni, per noi preziose. Grazie.





Iscriviti alla nostra newsletter

Il film che...

Londinese lui, napoletana lei. Due artisti tra teatro e cinema. Lei si imbatte in un suo testo e gli manda una mail. Si scrivono per qualche tempo, s'incontrano, s'innamorano e infine si sposano a Flagstaff, in Arizona, senza bomboniere e confetti, ma lei indossando il velo. Lui è Den...

Nato a New York nel 1947, Eugène Green decide di lasciare gli Stati Uniti - che nei suoi scritti chiama "Barbaria", non pronunciandone mai il nome - per l'Europa. Stabilitosi in Francia alla fine degli anni Sessanta, fonda il Théâtre de la Sapience, una compagnia di teatro barocco. Il suo de...

Attore belga di origine italiana nato nel 1973, si divide tra cinema, teatro e televisione. Viene scoperto dai fratelli Dardenne che gli offrono il ruolo di Riquet in Rosetta, e lo hanno poi diretto in L'Enfant - Una storia d'amore, Il matrimonio di Lorna, Il ragazzo con la bicicletta e...

Francese, è stato direttore presso L’École des hautes études di Parigi ed è tra i pensatori più significativi dell'antropologia contemporanea. Africanista di formazione, si occupa in seguito di un’antropologia dei mondi contemporanei e della dimensione globale e cosmopolita che accomuna...

  Andrew Anastasios e Meaghan Wilson-Anastasios sono archeologi, scrittori, sceneggiatori (e Meaghan insegna anche all'Università di Melbourne). Si sono incontrati in Turchia, sono convolati a nozze e hanno due figli. Persone estremamente poliedriche e curiose verso ogni aspetto della vit...

Romanziere, drammaturgo, sceneggiatore Hanif Kureishi nasce a Londra il 5 dicembre 1954 da padre pakistano e madre inglese, dove si scontra in prima persona con quei problemi razziali e le incomprensioni culturali che sono il tema centrale di molti suoi lavori letterali e teatrali. Dopo gli s...

  Tra i più apprezzati registi di animazione al mondo, Bruno Bozzetto ha realizzato lungometraggi straordinari tra i quali West and Soda, Vip, mio fratello superuomo e Allegro non troppo, ma ha all'attivo anche un’incursione nel cinema dal vero con la regia di Sotto il ristorante cinese....

Geniale operatore, vanta una filmografia capace di raccontare buona parte della ricchezza del cinema degli ultimi quarant'anni ed è famoso soprattutto per l'invenzione della Steadicam®, il dispositivo meccanico ammortizzato che permette movimenti di camera stabili e fluidi. Tra le sue im...

Nato a Genova quattro volte vent’anni fa (circa), Giuliano Montaldo è una delle figure più prestigiose, geniali e umane del cinema italiano. Regista eclettico e sceneggiatore per teatro, opera e televisione, nella sua carriera ha fatto anche l'attore. Ha vinto numerosi premi importanti, face...

  Nato nel 1970 a Santiago del Cile, cresce in Danimarca. Diplomato in Fotografia all'Istituto Europeo di Design di Milano, lavora in questo campo a Copenaghen e New York, prima di iscriversi, a ventisette anni, al corso per direttore della fotografia alla Danish National Film School. Il...

    Nato a Livorno il 4 marzo del 1964, fin da adolescente Paolo Virzì ama il cinema in modo viscerale. A Roma frequenta il corso di sceneggiatura al Centro Sperimentale di Cinematografia e la sua straordinaria capacità narrativa viene subito colta da Scarpelli e Montaldo. Inizia così una...

Nato a Udine nel 1982, Carlo Zoratti si è laureato in Interaction Design all’Università di Torino. Ha lavorato per Fabrica e poi come freelance in Olanda, Italia e Germania. Ha diretto diversi videoclip e ha curato la direzione artistica del tour 2013 di Jovanotti. The Special Need, il suo primo...

Cresce a Barcellona e inizia la sua carriera cinematografica come assistente alla camera in Terra e libertà di Ken Loach, lavorando poi come operatore per registi del calibro di Fernando Meirelles, Alejandro Gonzàlez Iñarritu, Oliver Stone, Spike Lee e Isabel Coixet. Ha girato un documentario e...

Scrittore e sceneggiatore, vive tra Los Angeles e New York. Con il romanzo American Psycho (1991) ha creato un caso letterario internazionale, in Glamorama (1999) ha descritto il predominio dell'apparenza sulla sostanza propria degli anni Novanta, fino a sparpagliare molteplici replicanti di...