My Favorite Things
Lavori in corso, a Cineforum carta e web: l'ha certamente capito chi ha letto l'editoriale del direttore Adriano Piccardi sul nuovo numero di Cineforum. E, nel cambiamento della rivista nel suo insieme, vorremmo tener conto anche dei vostri desideri e gusti. Ecco perciò un questionario (anonimo) attraverso il quale noi possiamo conoscere meglio le vostre aspettative e le vostre opinioni, per noi preziose. Grazie.





Iscriviti alla nostra newsletter

L'altra faccia delle lune

L'altra faccia delle lune

18 ottobre 1908

Una settimana con Griffith allaBiograph(V)

Non si può davvero affermare che, nel mondo filmico del primo Griffith, il modo di vedere “gli zingari” possa essere considerato “politicamente corretto”. Già nel suo esordio di qualche mese precedente, The Adventures of Dollie, il plot consiste nel rapimento di una bambina borghese da parte di una coppia di nomadi che la caricano proditoriamente sul proprio pittoresco carro tentando di darsi alla fuga.

Il brutto momento di questo The Awful Moment è quello che passa un giudice (Harry Solter) che, mentre pronunciava una sentenza di condanna nei confronti dell'imputato di turno, viene minacciato a udienza in corso da una zingara, fino a costringerlo a decretarne l'espulsione dall'aula, che avviene mediante rimozione fisica della recalcitrante da parte di un poliziotto. Tornato a casa, il giudice si intrattiene serenamente con moglie e figlia, senza rendersi conto del fatto che la zingara ha continuato a tenerlo d'occhio, e sta preparando una vendetta a suo danno...