My Favorite Things
Lavori in corso, a Cineforum carta e web: l'ha certamente capito chi ha letto l'editoriale del direttore Adriano Piccardi sul nuovo numero di Cineforum. E, nel cambiamento della rivista nel suo insieme, vorremmo tener conto anche dei vostri desideri e gusti. Ecco perciò un questionario (anonimo) attraverso il quale noi possiamo conoscere meglio le vostre aspettative e le vostre opinioni, per noi preziose. Grazie.





Iscriviti alla nostra newsletter

The Front Page

Tre cose su Silence. 1. Ecco uno di quei casi in cui i mi piace/non mi piace (pensavo meglio, credevo peggio, mi annoia l’inizio il centro o trequarti, preferisco il petto o la coscia) appaiono più insensati del solito. Non è un film che ha bisogno di piacere, o sorprendere, o insegnare, o riceve...

Nell'epoca in cui “si può vedere tutto”, ci sono sempre più film che nessuno riesce a vedere. Film piccoli e preziosi, film di ricerca o fuori dai canoni (per stile, contenuto, idee), film “fragili” che hanno bisogno di attenzioni speciali per non essere sciupati, film potenti che il mercato...

«In un momento così difficile per le donne, non era proprio il caso di lanciare un film... arcaico e misogino», «un film che nuoce alle donne», un «film a tesi» sul «sesso femminile pericoloso e incontrollabile». La scure (critica? socio-politica? moralistica?) di Dacia Maraini si è abbattuta, da...

Recensioni in tempo reale (e in anteprima) di tutto ciò che arriva in sala, trailer, news e chiacchiere sul cinema ("La finestra sul cortile"), focus a più voci (Pixar e Hong Sang-soo), interviste ai protagonisti (ne arriveranno un bel po’ da Venezia, cominciamo da Alberto Barbera), classifiche e so...