Ma il film più amato è "Vizio di forma"

I migliori film del 2015

E venne il giorno del cartoon (Pixar, naturalmente).

Il film più amato da Cineforum nel 2015 è Inside Out, che batte in volata Paul Thomas Anderson e Nanni Moretti.

Questo il verdetto dei 48 critici, collaboratori, amici della rivista, che si sono cimentati nell'irrinunciabile gioco di fine anno. Il numero notevole di partecipanti – così diversi per età, formazione, gusti e disgusti – rende la classifica particolarmente autorevole. Ognuno ha i suoi innamoramenti e le sue idiosincrasie (36 film con una sola citazione, 99 i titoli segnalati in tutto), ma sui grandi numeri emergono i grandi film.

Ricordiamo che per Cineforum vince il titolo citato dal maggior numero di votanti. Ma vale anche la posizione in classifica (dai 10 punti al primo fino a 1 solo punto al decimo) e il formidabile punteggio ottenuto da Vizio di forma (185, con cui surclassa il record di La vita di Adele, 164 punti ottenuti nel 2013) dice che è questo il film che ha suscitato gli entusiasmi maggiori.

Ma Inside Out ha ottenuto 24 segnalazioni – più delle 22 conquistate l'anno scorso da Sils Maria e due anni fa da Kechiche – mettendo tutti d'accordo, in un anno cinematografico non indimenticabile.

Spiccano, tra i migliori venti, autori sempre molto amati da Cineforum – Mann, Spielberg, Leigh, Sokurov, Reitz, Eastwood – ma anche la sorpresa Foxcatcher, l'ultimo film di Caligari e il ritorno di George Miller. Addirittura cinque gli italiani nella top twenty, se aggiungiamo Garrone, Bellocchio e Gaudino (l'anno scorso erano due, Martone e Maresco, nel 2013 solo uno, Sorrentino).

Lo ricordiamo per l'ennesima volta: non sono i film più “belli” o “importanti” dell'anno, ma quelli di cui ci siamo innamorati, per un motivo e per l'altro. E all'amore non si comanda.

 

1. Inside Out di Pete Docter e Ronnie del Carmen 24 citazioni (147 punti)

2. Vizio di forma di Paul Thomas Anderson 22 c. (185 p.)

3. Mia madre di Nanni Moretti 21 c. (124 p.)

4. Blackhat di Michael Mann 18 cit. (114 p.)

5. Foxcatcher di Bennett Miller 17 c. (117 p.)

6. Birdman di Alejandro González Iñárritu 14 c. (93 p.)

7. Il ponte delle spie di Steven Spielberg 14 c. (74 p.)

8. Turner di Mike Leigh 13 c. (76 p.)

9. Non essere cattivo di Claudio Caligari 13 c. (59 p.)

10. Mad Max: Fury Road di George Miller 13 c. (58 p.)

 

11. Francofonia di Aleksandr Sokurov 12 c. (61 p.)

12. Il racconto dei racconti di Matteo Garrone 12 c. (52 p.)

13. L'altra Heimat di Edgar Reitz 11 c. (97 p.)

14. Un piccione seduto su un ramo riflette sull'esistenza di Roy Andersson 11 c. (83 p.)

15. Timbuktu di Abderrahmane Sissako 11 c. (63 p.)

16. Sangue del mio sangue di Marco Bellocchio 11 c. (61 p.)

17. Per amor vostro di Giuseppe Gaudino 10 c. (53 p.)

18. American Sniper di Clint Eastwood 9 c. (59 p.)

19. 45 anni di Andrew Haigh 9 c. (46 p.)

20. Dheepan di Jacques Audiard 8 c. (51 c.)

 

8 citazioni: Forza maggiore di Ruben Östlund (47), Whiplash di Damien Chazelle (41)

7 citazioni: Bella e perduta di Pietro Marcello (50), The Lobster di Yorgos Lanthimos (32)

6 citazioni: Louisiana di Roberto Minervini (31), Tutto può accadere a Broadway di Peter Bogdanovich (27)

5 citazioni: Fuochi d’artificio in pieno giorno di Yinan Diao (38), La legge del mercato di Stéphane Brizé (34), Irrational Man di Woody Allen (27), Taxi Teheran di Jafar Panahi (24), Suburra di Stefano Sollima (21), Diamante nero di Céline Sciamma (19), Youth di Paolo Sorrentino (18), The Fighters di Thomas Cailley (13)

4 citazioni: National Gallery di Frederick Wiseman (32), Hungry Hearts di Saverio Costanzo (24), Star Wars: Episodio VII - Il ritorno della forza di J. J. Abrams (21), The Tribe di Myroslav Slaboshpytskiy (18), The Walk di Robert Zemeckis (18), Eisenstein in Messico di Peter Greenaway (17), Sicario di Denis Villeneuve (13), Babadook di Jennifer Kent (12), Quando c'era Marnie di Hiromasa Yonebayashi (12), Eden di Mia Hansen-Løve (11), Giovani si diventa di Noah Baumbach (11), Sopravvissuto - The Martian di Ridley Scott (10), La isla minima di Alberto Rodriguez (9)

3 citazioni: Leviathan di Andrei Zvyagintsev (20), Dove eravamo rimasti di Jonathan Demme (18), Fury di David Ayer (18), Il segreto del suo volto di Christian Petzold (15), Una nuova amica di François Ozon (13)

2 citazioni: The Wolfpack di Crystal Moselle (17), Dio esiste e vive a Bruxelles di Jaco Van Dormael (14), La tomba delle lucciole di Isao Takahata (11), '71 di Yann Demange (9), Io sono Ingrid di Stig Björkman (9), White Dog. Sinfonia per Hagen di Kornel Mundruczo (9), Abacuc di Luca Ferri (8), Big Eyes di Tim Burton (8), Gemma Bovery di Anne Fontaine (8), Ritorno alla vita di Wim Wenders (7), A Perfect Day di Fernando León de Aranoa (4),

1 citazione: Life di Anton Corbijn (10), Vulcano di Jayro Bustamante (10), The Kingsman di Matthew Vaughn (9), Un mondo fragile di César Augusto Acevedo (9), Kommunisten di Jean-Marie Straub (8), La bella gente di Ivano De Matteo (8), The Visit di M. Night Shyamalan (8), Il grande quaderno di Janos Szasz (7), Un disastro di ragazza di Judd Apatow (7), Wolf Creek 2 di Greg McLean (7), Citizenfour di Laura Poitras (5), Il bambino che scoprì il mondo di Alê Abreu (5), Much Loved di Nabil Ayouch (5), Se Dio vuole di Edoardo Falcone (5), Ex Machina di Alex Garland (4), Le streghe son tornate di Alex De La Iglesia (4), N-Capace di Eleonora Danco (4), Shaun – Vita da pecora di Mark Burton e Richard Starzack (4), The Last Witch Hunter di Breck Eisner (4), True story di Rupert Goold (4), Alaska di Claudio Cupellini (3), Cinema komunisto di Mila Turajlic (3), Kreuzweg – Le stazioni della croce di Dietrich Brüggemann (3), The Gift di Joel Edgerton (3), Fast & Furious 7 di James Wan (2), Mon roi di Maïwenn (2), Sarà il mio tipo? di Lucas Belvaux (2), Scusate se esisto di Riccardo Milani (2), The Salvation di Kristian Levring (2), Woman in Gold di Simon Curtis (2), Chi è senza colpa di Michael R. Roskam (1), Heart of the Sea di Ron Howard (1), Latin lover di Cristina Comencini (1), Miss Julie di Liv Ullmann (1), Mustang di Deniz Gamze Ergüven (1), Un'occasione da Dio di Terry Jones (1)