NEWS

50 anni di Quinzaine (con Scorsese)

Cinquanta edizioni che hanno rivelato grandi autori e film entrati nella storia del cinema.

La prima edizione della Quinzaine des Réalisateurs risale al 1969, ma le basi per la sua nascita stanno nelle contestazioni del maggio '68, con la creazione della Société des Réalisateurs de Films. Pensata come rassegna indipendente dal Festival di Cannes, è sempre stata il luogo del cinema più audace, libero, trasgressivo. Ancora oggi si contraddistingue per il fatto di mettere sullo stesso piano spettatori semplici e professionisti, critici e appassionati. E capita sempre più spesso che la sua selezione dia spazio anche a grandi autori e film tra i più attesi, in diretta concorrenza con la rassegna principale.

Per festeggiare la 50ª edizione, la Quinzaine ha scelto per l'immagine ufficiale una foto di William Klein. Con annesso omaggio alle "donne della Quinzaine" (e ai personaggi femminili che hanno creato), da Barbara Loden a Chantal Akerman, da Céline Sciamma a Sólveig Anspach.

Sarà certamente un'edizione speciale, a partire dalla presenza di Martin Scorsese, a cui verrà assegnata la Carrosse d'Or, ovvero il massimo riconoscimento alla carriera, con la proiezione di Mean Streets e masterclass di rito.