NEWS

I più amati da Tarantino

Avete scoperto i film più amati dai collaboratori di Cineforumweb? Avete giocato su facebook scrivendo la vostra personale classifica? Vi servono altre fonti di ispirazione illustri? Ecco i dodici film (qualche deroga a lui la possiamo concedere) più amati da Quentin Tarantino, almeno secondo quanto riportato dalla rivista inglese Sight & Sound.

Apocalypse Now (Francis Ford Coppola, 1979)

Che botte se incontri gli orsi (The Bad News Bears, Michael Ritchie, 1976)

Carrie - Lo sguardo di Satana (Carrie, Brian de Palma, 1976)

La vita è un sogno (Dazed and Confused, Richard Linklater, 1993)

Il buono, il brutto e il cattivo (Sergio Leone, 1966)

La grande fuga (The Great Escape, John Sturges, 1963)

La signora del venerdì (His Girl Frida, Howard Hawks, 1939)

Lo squalo (Jaws, Steven Spielberg, 1975)

E dopo le uccido (Pretty Maids All in a Row, Roger Vadim, 1971)

Rolling Thunder (John Flynn, 1977)

Il salario della paura (Sorcerer, William Friedkin, 1977)

Taxi Driver (Martin Scorsese, 1976)

Sembra che la lista sia in parte diversa da quella rilasciata alla rivista Empire nel 2008; allora infatti comparivano anche film come Rio Bravo di Howard Hawks, Blow Out di Brian de Palma, I cinque segreti del deserto (Five Graves to Cairo) di Billy Wilder, Infedelmente tua (Unfaithfully Yours) di Preston Sturges. Insomma, non vi scoraggiate: se il gioco vi sembra troppo spietato, fra qualche anno (mese, giorno) potreste sempre rivedere il vostro elenco dei film più amati! (c.b.)