My Favorite Things
Lavori in corso, a Cineforum carta e web: l'ha certamente capito chi ha letto l'editoriale del direttore Adriano Piccardi sul nuovo numero di Cineforum. E, nel cambiamento della rivista nel suo insieme, vorremmo tener conto anche dei vostri desideri e gusti. Ecco perciò un questionario (anonimo) attraverso il quale noi possiamo conoscere meglio le vostre aspettative e le vostre opinioni, per noi preziose. Grazie.





Iscriviti alla nostra newsletter

NEWS

Kechiche vietato ai 17

La vie d’Adèle, il film di Abdellatif Kechiche premiato con la Palma d’oro a Cannes 2013, uscirà il 25 ottobre negli Stati Uniti (il 24 in Italia, distribuito da Lucky Red).

Oltreoceano però la MPAA (Motion Picture Association of America) ha classificato il film come NC-17, vietato ai minori di 17 anni, per il suo “contenuto sessuale esplicito”.  Il film racconta l’amore tra due ragazze, Adèle (Adèle Exarchopoulos) e Emma (Léa Seydoux), la cui passione è mostrata senza filtri, con scene di sesso filmate in primo piano.

Il distributore americano dichiara tuttavia a The Hollywood Reporter di non aver intenzione di tagliare le sequenze che consentirebbero al film di essere meno penalizzato in sala: «Si tratta di un film di portata storica, con due interpretazioni femminili come non se ne sono mai viste. Ci rifiutiamo dunque di compromettere la visione del film di Kechiche tagliandolo; confidiamo invece nel fatto che Blue Is the Warmest Color (questo il titolo americano, ndr) avrà successo nelle sale di tutto il paese indipendentemente dalla classificazione. (…) Pensiamo anzi che questo film segnerà tutta una nuova generazione come fece a suo tempo Ultimo tango a Parigi» . (c.b.)