NEWS

Boyle for Bond

«Stiamo lavorando a un'idea, una grande idea, spero che funzionerà».

Danny Boyle ha risposto così a chi gli chiedeva conferme sul suo futuro da regista del nuovo 007. Nulla di certo, ha detto, «tutto dipende da come andrà a finire».

Intanto John Hodge sta lavorando allo script. Sì, proprio lui, compagno di tante avventure, sceneggiatore di Trainspotting 1 e 2, ma anche dei vari The Beach, Una vita esagerata, In trance. C'è da aspettarsi, quindi, che l'idea sia per lo meno eccentrica.

Per ora l'unica certezza del Bond 25 è che sarà la quinta prova di Daniel Craig e che l'approdo al cinema è previsto nel novembre 2019.

Danny Boyle nel frattempo sta lavorando sullo script di Richard Curtis di cui vi abbiamo già parlato, la commedia musicale che omaggia la memoria dei Beatles. Eccentrica anche quella. In questo caso si parla di avvio delle riprese entro un paio di mesi.